Convegno tecnico formativo con l'Università di Udine in anteprima al 32° Meeting Sport Solidarietà - NUOVA ATLETICA DAL FRIULI
 
 Convegno tecnico formativo con l'Università di Udine in anteprima al 32° Meeting Sport Solidarietà

Docenti ed esperti si confronteranno nell’ambito del convegno “Analisi della prestazione sportiva e nuovi metodi di allenamento nell’atletica leggera” promosso l’Università degli Studi di Udine in collaborazione con la Nuova Atletica dal Friuli ASD ed in programma il 3 luglio, dalle ore 14.00 alle 16.00, presso Bella Italia Village di Lignano Sabbiadoro.

2021_seminario.png
L’appuntamento tecnico formativo, che va ad arricchire il programma del 32° Meeting internazionale di atletica leggera Sport Solidarietà in programma sempre il 3 luglio, alle ore 20, allo Stadio Teghil di Lignano, costituirà un importante momento di aggiornamento e confronto su metodiche di lettura delle performance, sull’utilizzo della creazione di profili della condizione dell’atleta e delle metodiche da campo. Inoltre, un importante capitolo verrà dedicato alla trasmissione nervosa, al reclutamento muscolare e all’utilizzo di elettrostimolatori.

Il Dott. Nicola Giovanelli e la Dott.ssa Federica Gonnelli dell’Università di Udine interverranno rispettivamente sul costo energetico della corsa in relazione alla distanza, alla velocità e alle pendenze e la conduzione nervosa, stimolo muscolare e metodiche di valutazione delle forze di contrazione degli arti inferiori.

Il contributo del Dott. Alberto Botter, preparatore sportivo di Benetton Rugby, sarà incentrato sull’utilizzo del GPS ad alta acquisizione come strumento di analisi delle accelerazioni e effetti del “resisted sled sprint training”, mentre il Dott. Umberto Pegoraro si focalizzerà sull’analisi della partenza dai blocchi con Optojump e sviluppo delle metodiche di allenamento.

2014_meeting_lignano_-_1500m_f.jpg
Nell’ambito del convegno, introdotto dal Dott. Stefano Scaini, DS del Meeting Sport Solidarietà e moderato dal Prof. Stefano Lazzer, Coordinatore del Corso di Scienze Motorie e Scienza dello Sport dell’Università di Udine, interverrà anche il Dott. Leonardo De Florio, specialista di Compex Italia, illustrando l’utilizzo dell’elettrostimolazione come strumento per velocizzare la gestione del lattato e l’afflusso di sangue ai muscoli scheletrici, in ottica di ottimizzazione dei tempi di recupero e diminuzione delle algie muscolari e articolari. Verranno inoltre fatti degli accenni in merito all’efficientamento del reclutamento di fibra, per sviluppare maggior forza e resistenza nel gesto sportivo.

Il convegno, che evidenzia la vocazione sportiva della città di Lignano Sabbiadoro, è gratuito e aperto a studenti dei Corsi di Laurea di Scienze Motorie e Scienza dello Sport, a ricercatori, tecnici ed appassionati.  
La partecipazione al convegno è garantita previa prenotazione compilando l’apposito modulo reperibile qui. In linea con la normativa vigente, sarà garantito l’accesso in sala a 80 persone ma, sarà possibile seguire i lavori in diretta sul sito www.meetinglignano.com.


Postato da mer 16 giugno 2021 - 10:08:11 Giulia
Leggi/Modifica Commenti: 0
 Stampa veloce   crea pdf di questa news

NAF © 2007-2012 - C.F. 80014740304 - Cookie & Privacy Policy
Tutti i marchi o loghi protetti da © sono dei rispettivi proprietari, tutto il rimanente contenuto è © di Nuova Atletica Dal Friuli.
Questo sito è realizzato con e107. e107 è © di e107.org, rilasciato nei termini della licenza GNU GPL.
Powered By Usa Open Office