VALANGA DI MEDAGLIE PER LA NUOVA ATLETICA DAL FRIULI AI CAMPIONATI REGIONALI MASTER: 17 Ori 4 Argenti 1 Bronzo - NUOVA ATLETICA DAL FRIULI


News: VALANGA DI MEDAGLIE PER LA NUOVA ATLETICA DAL FRIULI AI CAMPIONATI REGIONALI MASTER: 17 Ori 4 Argenti 1 Bronzo
(Categoria: Misc)
Inviato da Alessandro
gio 19 giugno 2014 - 15:56:18


DEL GIUDICE.jpgalberto_zonta.jpgLo scorso weekend si sono disputati a Gorizia i Campionati Regionali Master di atletica leggera, dove ancora una volta i portacolori della Nuova Atletica dal Friuli, targata Sport Cultura Solidarietà, hanno fatto la parte del leone portando a casa un bottino fra i più nutriti fra i club in gara composto da 22 medaglie di cui 17 d'oro, 4 d'argento e 1 di bronzo.

Diverse le conferme di vittoria al femminile con i successi delle blasonate internazionali Anna Flaibani nel peso e martello, specialità in cui detiene il primato europeo over 85, e Brunella Del Giudice (W70), che ha bissato i successi nel peso e nel martello della categoria con un ottimo 26,68m. Ancora ori nelle stesse specialità dalla over 80 Nives Fozzer. Pasqualina Cecotti si è aggiudicata la gara del giavellotto e l'argento nel peso.

In campo maschile, dove la Naf ha totalizzato con tredici risultati utili 7.735 punti nel Campionato Regionale per club, dietro agli eterni rivali dell'Atletica Trieste, vittorie e punteggi oltre gli 800 punti per Giorgio Dannisi (M65), Presidente della Naf, nel peso (5kg) scagliato da fermo a 9,46m e oro anche nel martello; Andrea Pittolo (M50) si è confermato leader dell'alto con 1,60m; due ori per Alberto Zonta (M60) nel lungo e nel triplo con un notevole 9,28m. Altri successi nei lanci con Gianni Calligaro (M75) nel giavellotto e peso, dove Michel Piltè (M70) è salito sul secondo gradino del podio; Adriano Fellini (M70) si è aggiudicato il peso ed il giavellotto della categoria.
Medaglie pesanti anche per i corridori con Antonio Tarondo (M75) oro sui 100m con un notevole 15”27, per Luca Gargiulo (M50) sui 400m 1'04”52 ed ancora un bell'argento sui 5000m per Marco Lepre (M60).

Ottimi i presupposti quindi per gli imminenti Campionati Italiani in programma il 4 -5-6 luglio a Modena dove gli atleti biancorossi, chiamati a rappresentare il sodalizio udinese che quest'anno compie 40 anni, dovranno difendere gli otto titoli italiano conquistati nella scorsa edizione.



Questa news proviene da NUOVA ATLETICA DAL FRIULI
( http://www.nuovatletica.it/atletica/news.php?extend.74 )