Il 32° Meeting Sport Solidarietà in pista il 3 luglio a Lignano - NUOVA ATLETICA DAL FRIULI


News: Il 32° Meeting Sport Solidarietà in pista il 3 luglio a Lignano
(Categoria: Misc)
Inviato da Giulia
gio 04 febbraio 2021 - 10:17:36


Appuntamento fissato ed inserito nel calendario della World Athletics quello del 32° Meeting internazionale di atletica leggera Sport Solidarietà che, il 3 luglio, porterà a Lignano campioni olimpici e mondiali, tra cui il team giamaicano, per un importante test prima delle Olimpiadi di Tokyo.

2020_lignano_100m.jpg
La Nuova Atletica dal Friuli ASD del Patron Giorgio Dannisi è al lavoro per portare al Teghil il grande spettacolo sportivo e solidale che, anche nel 2020, nonostante la pandemia, ha confermato la sua vocazione internazionale portando in pista 193 atleti di 15 paesi.



Il programma gare è in fase di definizione ma, la strategica collocazione in calendario, rende Sport Solidarietà un appuntamento irrinunciabile: a 20 giorni dall’avvio della rassegna olimpica, Lignano si candida ancora una volta a porta fortuna per le stelle dell’atletica, tra cui il team giamaicano guidato da Elaine Thompson, che, sull'anello del Teghil, avranno modo di perfezionare i dettagli della preparazione prima della trasferta in Giappone.

In pista tutti i protagonisti del movimento dell’atletica: spazio dai giovanissimi (dai 6 anni) ai master (over 35) e, come accade fin dalla prima edizione, non mancheranno i paralimpici con disabilità fisiche ed intellettive. Sport e Solidarietà di nome di fatto, infatti gli organizzatori intendono ribadire con forza, direttamente in pista, il messaggio a favore dell’integrazione e dell’inclusione sociale attraverso lo sport.

2020_lignano_fispes.jpg

Nel centenario della nascita, Sport Solidarietà ricorda Ottavio Missoni, con la messa in palio dell’8° Trofeo a lui intitolato riservato al vincitore dei 400h, specialità in cui il grande artigiano fu 6° alle Olimpiadi di Londra 1948. Inoltre, alle giovani promesse made in FVG viene lanciata una sfida: riuscire a battere il record dei 500m maschili assoluti, il record più longevo del Friuli Venezia Giulia, stabilito il 4 settembre 1940, da un allora diciannovenne Ottavio Missoni (1’03”3).

Anche quest’anno Sport Solidarietà sarà trasmesso in diretta su Rai Sport con la cronaca di Franco Bragagna ma, l’auspicio degli organizzatori è di poter nuovamente riempire le tribune del Teghil ed offrire al pubblico l’occasione di vivere dal vivo le emozioni della grande atletica.



Questa news proviene da NUOVA ATLETICA DAL FRIULI
( http://www.nuovatletica.it/atletica/news.php?extend.141 )